Infantino: “Italia ai Mondiali? È dura per tutti, è importante esserci”

Gianni Infantino - Foto Piotr Drabik CC BY 2.0

I Mondiali? Io ci sarò, l’Italia deve fare un paio di spareggi ma è dura anche per gli altri. L’Italia ha vinto gli Europei ed è una nazionale di assoluta classe. Stiamo discutendo sul Mondiale se farlo ogni due anni e magari questo può far crescere il livello nel calcio del Mondo e fare sì che chi non si qualifica possa farlo due anni dopo e non dover aspettare quattro anni. È importante essere ai Mondiali. Queste la parole di Gianni Infantino, rilasciate ai microfoni di Dazn a pochi minuti dal fischio d’inizio di Napoli-Lazio, a cui assisterà anche il presidente della Fifa.