Francia-Danimarca, Deschamps: “Abbiamo sempre sofferto molto contro di loro”

Didier Deschamps Didier Deschamps - Foto LiveMedia/Matthieu Mirville/DPPI

“Ho sempre pensato e detto che la nazionale danese è sottovalutata rispetto al suo valore reale. Con loro abbiamo sofferto spesso e molto. Dobbiamo vedere di invertire la tendenza, non si tratta di vendicare le ultime sconfitte o altro, solo affrontare al meglio una squadra che ha sempre la capacità di cambiare il proprio sistema di gioco e questo può metterci in difficoltà”. Lo ha detto il commissario tecnico della Francia, Didier Deschamps, in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Danimarca: “Tutto è possibile, al di là del gol subito nella prima gara ci sono altre cose da migliorare e che richiedono aggiustamenti. Poi sì abbiamo mostrato una buona qualità offensiva, ma ci sono delle situazioni da sistemare”.

Sui possibili incroci dell’eliminazione diretta: “Ne parleremo quando sarà il momento e se succederà, intanto pensiamo alla Danimarca e alla nostra qualificazione. La seconda partita, per chi come noi ha vinto la prima, può essere decisiva, noi proveremo a vincere per chiudere il discorso del passaggio del turno”.