Clamoroso in Tunisia-Francia, a gara finita l’arbitro annulla un gol e fa riprendere il gioco

Griezmann e Mbappe Griezmann e Mbappe, Francia - Foto LiveMedia/Jean Catuffe/DPPI

Epilogo clamoroso nel girone D dei Mondiali di Qatar 2022. Nella sfida tra Tunisia e Francia, resa praticamente inutile ai fini della classifica vista la vittoria dell’Australia contro la Danimarca, il direttore di gara è stato richiamato al Var dopo il triplice fischio per controllare l’azione del pareggio di Antoine Griezmann. L’arbitro, dopo aver consultato il monitor, ha deciso di annullare la rete francese e, nonostante avesse già fischiato tre volte, ha fatto riprendere la partita per qualche altro secondo. Alla fine, dunque, la Tunisia ha portato a casa uno storico successo sulla Francia in maniera molto particolare e rocambolesca. Ad ogni modo l’episodio farà sicuramente discutere, anche se non risulta decisivo ai fini della qualificazione agli ottavi di finale che ha premiato Francia ed Australia.

Tunisia-Francia: tv francese manda pubblicità e si perde l’annullamento del gol

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.