Argentina, Messi: “Mia moglie e mio figlio mi mettono una pressione terribile”

Lionel Messi Lionel Messi - Foto LiveMedia/DPPI/Laurent Lairys

Leo Messi ha parlato ai microfoni di Olè a pochi giorni dalla partenza dei Mondiali 2022 in Qatar. Così il campione dell’Argentina, una delle favorite per la vittoria finale: “Esattamente come per l’intero Paese, anche nella mia famiglia c’è una grande ansia. Soprattutto da parte di mia moglie Antonela e mio figlio Thiago. Guarda sempre i video della Nazionale, delle partite possibili, degli avversari e sa perfettamente quando sarà la prima gara, la seconda e così via. Lui è nervoso e ansioso. La verità è che questo mi mette una pressione terribile. Noi favoriti? Viviamo un ottimo momento ma non siamo i favoriti. Non ho fatto alcuna promessa e non ne farò. La verità, ovvero ciò che penso, è che Dio solo sa e decide. Dio sa quando è il momento e cosa deve accadere. Ovviamente ci penso al Mondiale ma non sono uno che fa promesse”.