Arabia Saudita, Renard: “Siamo ancora vivi: non dobbiamo dimenticarlo”

Herve Renard Arabia Saudita Herve Renard - Foto LiveMedia/Sebastian El-saqqa/DPPI

Hervè Renard ha parlato dopo la sconfitta contro la Polonia nel secondo turno della fase a gironi dei Mondiali 2022 in Qatar. Questo il commento del CT dell’Arabia Saudita: “Siamo ancora vivi, non dobbiamo dimenticarlo. Non siamo morti. Sono orgoglioso dei miei giocatori, hanno fatto una partita fantastica. Purtroppo non siamo stati efficaci e abbiamo perso. Cercheremo di vincere. Oggi ci è mancata concretezza. Quando manca la concretezza in questo tipo di partite gli altri ne approfittano. Quando vai sotto, non è il massimo quando sei una squadra che deve fare la partita ed essere fredda sotto porta”.