Milan, Leonardo: “Paquetá? Abbiamo un accordo di base. Ibrahimovic? C’è un legame”

di - 11 ottobre 2018

Paquetá? Non c’è molto da dire. Abbiamo un accordo di base con il Flamengo ma il mercato riapre a gennaio quindi dobbiamo ancora fare un po’ di strada prima dell’ufficialità, aspettiamo il 3 gennaio. Ibrahimovic? Normale che ci sia un legame personale con lui“. Leonardo parla così a margine della cerimonia del premio Liedholm 2018. Il dirigente rossonero, intervistato dai giornalisti presenti, rivela l’accordo con Paquetá e parla anche di Ibra, per un possibile ritorno nel mercato invernale: “Quando siamo arrivati ci abbiamo fatto un pensiero, anche a 37 anni è un trascinatore. Oggi il mercato è chiuso. Dobbiamo fare le cose con calma, non dobbiamo dimenticare che ci sono dei paletti del fair play finanziario. Vogliamo costruire una squadra competitiva“.

Il prossimo incontro del Milan sarà il derby contro l’Inter, una partita ‘speciale’ per Leonardo (ex allenatore dei nerazzurri): “Il derby è sempre il derby. Si possono dire tante cose, ma poi quando fischia l’arbitro emerge la storia. Noi siamo in crescita, per noi sarà una grande prova. Vedo una squadra più consapevole di quello che può fare, sta capendo che può fare cose importanti“. Infine sulla nuova avventura di Galliani e Berlusconi al Monza: “Sono contento perché loro senza calcio non possono vivere. È una storia molto bella da raccontare. Il loro Milan ci ha lasciato grandi valori ed emozioni. Siamo una società diversa adesso, ma i valori sono gli stessi“.

© riproduzione riservata