Serie C: il Potenza supera la Paganese, solo 1-1 tra Vibonese e Bisceglie

Nella diciottesima giornata del campionato di Serie C 2020/2021 si affrontano Potenza-Paganese e Vibonese-Bisceglie. La prima partita si conclude con la vittoria dei padroni di casa per 1-0, mentre tra Vibonese e Bisceglie finisce 1-1.

Nella prima partita parte fortissimo il Potenza che dopo appena 4′ di gioco è già in vantaggio grazie alla rete di Ricci. La squadra di casa gioca sul velluto, sfruttando le diverse incertezze difensive degli ospiti che faticano ad entrare in partita. Al 18′ Ricci sfiora la doppietta personale che calcia di controbalzo, pallone di poco alto sopra la traversa. Al 25′ sfiora la rete anche Gigli, mentre al 30′ è Cianci ad andare vicinissimo al gol. Si chiude la prima frazione con i padroni di casa in vantaggio. Al 48′ Coccia non sfrutta un’indecisione enorme della difesa ospite, mancando l’appuntamento col pallone e fallendo quindi l’occasione del 2-0. Al 56′ Cianci sfiora l’incrocio dei pali, ma nulla di fatto per il numero 9. Nella seconda metà della seconda frazione la Paganese prova a premere sull’accelertore, ma non trova il gol del pari. La partita termina 1-0 per il Potenza.

Nella seconda partita il Bisceglie sfiora il vantaggio al settimo minuto con Mansour, ma si trova sotto 1-0 al 12′ quando Plescia, imbeccato da Berardi porta avanti i suoi. al 17′ però arriva l’incornata vincente di Mohamed Mansour imbeccato da un bel cross di Musso dalla destra, che rimette in parità la partita. Al 36′ Russo salva gli ospiti ipnotizzando Berardi e negandogli la rete del 2-1. Nella ripresa ancora Berardi vicinissimo al vantaggio con una conclusione al 61′ che finisce larga di pochissimo. Al 77′ Bisceglie vicinissimo al vantaggio con la traversa colpita da Rocco con un tiro leggermente strozzato. Lo stesso Rocco sfiora il vantaggio anche all’85’ quando la sua conclusione termina a lato di nulla. Finisce 1-1, risultato che nel complesso rispecchia quanto visto in campo.