Serie C, Giudice Sportivo: una gara a porte chiuse per Foggia e Avellino

Logo Serie C

Il giudice sportivo di Serie C, Stefano Palazzi, ha quest’oggi emanato la sentenza in merito agli incidenti che hanno contraddistinto la gara tra Foggia e Avellino, lo scorso 7 novembre, valevole per la dodicesima giornata del girone C. Entrambe le società dovranno scontare un match a porte chiuse, oltre un’ammenda da 10 mila euro per i pugliesi e 5 mila per i campani.