Serie C, girone B 2018/19: il Monza domina ma poi pareggia per 1-1 a Teramo

Stadio Brianteo, Monza - Foto Simonemb

La sfida dello stadio Bonolis termina 1-1: il Monza domina in lungo e largo ma non riesce a sfondare il muro del Teramo, che con il gol di Infantino riesce prima a far tremare gli ospiti, poi, quest’ultimi, con il neo entrato Ceccarelli, ecco ottenuta la parità. Un pareggio che sta stretto alla squadra di Berlusconi, che resta in zona playoff ma che dovrà sudare ancora, soprattutto continuando con tale discontinuità. Per gli umbri invece, parziale respiro di sollievo per allontanarsi dalla zona playoff.

CRONACA
PRIMO TEMPO- 
La prima frazione vede subito protagonista il Monza, che ci prova a più riprese con D’Errico e Marchi. Reginaldo mette in difficoltà Gomis, che deve sventare un possibile gol direttamente da calcio d’angolo: il portiere italo-senegalese però, si supera sulla conclusione successiva di Ventola. Chiricò, in fuorigioco, prende una traversa: così si chiude la prima frazione con una squadra in campo.

SECONDO TEMPO- I lombardi tornano subito con lo stesso spirito e ci provano con D’Errico e Chiricò, che reclama un tocco di braccio: un fumogeno ferma il gioco quindi sono ben poche le occasioni nei primi minuti della seconda frazione.
Dal nulla Ventola crossa per Infantino che da dentro l’area sigla l’inaspettato 1-0. Il pareggio però è immediato, con Ceccarelli che trasforma un gran destro in buca d’angolo che dà speranza ai suoi dopo aver dominato. Termina così un match dominato dai lombardi.

TABELLINO
TERAMO-MONZA

FORMAZIONI
TERAMO (3-5-2): Gomis; Polak, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Persia (dal 87′ Giorgi), Proietti, De Grazia (dal 72′ Spighi), Armeno; Sparacello (dal 87′ Spinozzi), Infantino. A disp. Lewandowski, Pacini, Cappa, Barbuti, Altobelli, Mantini, Piacentini. All. Maurizi.

MONZA (4-3-1-2): Guarna; Lepore, Scaglia, Negro, Anastasio; Armellino (dal 51′ Fossati), Palazzi, D’Errico; Chiricò (dal 72′ Ceccarelli); Marchi, Reginaldo (dal 87′ Marconi). A disp. Sommariva, Cavaliere, Galli, De Santis, Lora, Tomaselli, Bearzotti, Tentardini, Di Paola. All. Brocchi.