Serie C 2022/23: vittoria di misura del Crotone, Messina battuto 1-0

Crotone Crotone - Foto LiveMedia/Antonio Moniaci

Termina 1-0 il match tra Crotone e Messina, partita valida per la ventesima giornata del Girone C di Serie C 2022/23. La partita, disputata allo stadio Ezio Scida, è stata decisa dalla rete di Jacopo Petriccione. Vittoria importante dunque per il Crotone, che mantiene il secondo posto in classifica con 48 punti.

RIVIVI IL LIVE SU SPORTFACE

La cronaca

In avvio di partita i ritmi sono abbastanza blandi, con le due squadre in campo in fase di studio. Il Crotone mantiene con costanza il possesso del pallone, senza però riuscire ad impensierire la fitta linea difensiva del Messina. Al 7’ arriva la prima occasione del match, con un colpo di testa di Vitale del Crotone. Il calciatore del club calabrese colpisce infatti in area, spedendo il pallone di poco alto sopra la traversa messinese. Al 13’ ancora pericoloso il Crotone con Vitale. Il calciatore pitagorico questa volta colpisce con la schiena in area, servito da Calapai, indirizzando la sfera di poco a lato. Al 23’ altra occasione per il Crotone, con un colpo di testa di Bove di poco a lato sugli sviluppi di corner. Al 28’ si fa vedere in avanti il Messina, con una buona incursione di Iannone in area. Il calciatore messinese conclude così dalle parti di Dini, che però non si fa sorprendere e fa buona guardia. Nell’ultimo spicchio di tempo poi il Crotone prova in tutti i modi a trovare il vantaggio, ma dopo un minuto di recupero si conclude la prima frazione di gioco sullo 0-0.

Il secondo tempo inizia con lo stesso copione della prima frazione di gioco, con il Crotone che prova in tutti i modi a segnare e il Messina tutto chiuso all’interno della sua mediana. I padroni di casa tuttavia fanno abbastanza fatica in avvio a creare occasioni da gol, mostrando una certa imprecisione al tiro. Al 62’ però il Crotone trova il vantaggio, con un ottimo inserimento di Jacopo Petriccione. Il calciatore crotonese infatti interviene in scivolata, dopo un cross al centro dell’area di Carraro, e mette la sfera in rete. Dopo il gol subito il Messina prova a farsi vedere in avanti, tentando con orgoglio di recuperare lo svantaggio. Al 76’ infatti Fofana si libera bene dai diretti marcatori e conclude pericolosamente verso la porta di Dini, che però para in sicurezza. Al 77’ il Crotone ha poi l’occasione del raddoppio, con una bella conclusione dalla distanza di Awua che colpisce il palo. Nel finale le squadre accusano un po’ la stanchezza e il match scivola senza particolari occasioni, terminando 1-0 per il Crotone.