Serie C 2019/2020, il Ravenna si impone in rimonta a Rimini nel posticipo

Il Ravenna batte il Rimini per 2-1 nel posticipo della diciassettesima giornata del girone B di Serie C 2019/2020. Allo Stadio Romeo Neri la formazione di coach Luciano Foschi conquista tre punti fondamentali che permettono di tenere a distanza la zona play-out, mentre i padroni di casa restano al penultimo posto in classifica.

LA CRONACA – Primo tempo dominato dalla formazione romagnola. I bianco-rossi pressano in maniera costante, sino al vantaggio arrivato alla mezz’ora di gioco. Bomber Zamparo trova la deviazione vincente sotto porta sugli sviluppi di un calcio d’angolo guadagnato dopo diagonale velenoso scoccato da Palma e deviato in corner da Cincilla. All’inizio della ripresa i padroni di casa sfiorano in due occasioni il raddoppio, sempre con il loro numero nove Zamparo.

Il match pare a senso uno, ma nell’arco di due minuti dal 69′ al 71′ cambia tutto. Giovinco trova una pennellata su punizione che fulmina Sala, il Ravenna pareggia al primo tiro in porta della sua partita. Al secondo arriva addirittura l’1-2. Dopo una topica clamorosa della retroguardia romagnola, D’Errico ne approfitta: stop e tiro vincente di prima intenzione. Il Rimini prova ad abbozzare una reazione nel finale di partita, ma con poco costrutto: arriva l’ennesima sconfitta stagionale.