Regolamento playoff Serie C 2021: chi si qualifica e come funziona

Al via i playoff di Serie C 2021, ecco il regolamento completo con tutte le informazioni su chi si qualifica e come funziona la post season che regala l’ultima promozione alla prossima Serie B. Prendono parte alla post season 28 squadre, vale a dire quelle dalla seconda alla decima posizione di ciascuno dei tre gironi A, B e C e – eccezionalmente in assenza della Coppa Italia di Serie C, soppressa per Covid – in questa stagione anche l’undicesima del raggruppamento in cui la quarta classificata ha totalizzato il maggior numero di punti.

TUTTE LE SQUADRE QUALIFICATE

LE COMBINAZIONI NEI TRE GIRONI

COMBINAZIONI PADOVA-PERUGIA NEL GIRONE B

REGOLAMENTO PLAYOFF SERIE C

Dapprima vi sarà una fase eliminatoria interna a ciascun girone, prima con le compagini dalla quinta alla decima che si sfideranno in gara secca sul campo della meglio piazzata, poi con l’ingresso della quarta classificata nei due gironi che non hanno espresso dieci squadre ma nove (la quinta nell’altro girone, ricordiamo che nel girone in cui si qualifica anche l’undicesima, gli scontri sono tra 6a e 11a, 7a e 10a e 8a e 9a, mentre al secondo turno entra in scena la quinta e non la quarta, in un meccanismo sfalsato), che sfiderà le altre tre qualificate nel secondo turno.

A questo punto, ogni girone esprimerà due qualificate alla fase nazionale. Inizialmente entrano in gioco le terze classificate e la miglior quarta nel primo turno (cinque scontri complessivi, dunque cinque qualificate), poi nel secondo turno si aggiungono le tre seconde classificate per quattro sfide che decreteranno dunque le quattro finaliste. Dunque ecco il momento più atteso, quello delle Final Four con semifinale e finale per decretare l’ultima promossa.