Juventus, Bonucci: “Puntare al massimo è dovere, purtroppo non ci siamo riusciti”

Leonardo Bonucci, Juventus - Foto Antonio Fraioli
Quando si indossa questa maglia puntare al massimo è sempre un dovere. Purtroppo non ci siamo riusciti, ci tenevamo per poter dare una gioia ai nostri tifosi in un momento così triste della vita. Rimane uno scudetto storico e una pagina indelebile di storia bianconera“. Queste le parole del capitano della Juventus, Leonardo Bonucci, all’indomani dell’eliminazione agli ottavi di finale della Champions League contro il Lione. “Adesso pensiamo a recuperare perché la prossima stagione è già qui e ci aspetteranno tante altre battaglie nella speranza di poterle vivere con i nostri tifosi sugli spalti” ha aggiunto Bonucci nel post pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale.