Juventus, ancora lontano il rinnovo di Dybala: il suo procuratore ritorna in Argentina

Paulo Dybala - Foto Antonio Fraioli

La telenovela Dybala-Juventus è destinata ancora a proseguire, con l’epilogo che non sembra troppo vicino. Secondo Tuttosport il procuratore di Paulo Dybala, Jorge Antun, farà ritorno in Argentina dopo aver cercato nuovamente di avvicinare l’argentino al rinnovo con la Vecchia Signora. I problemi sarebbero stati perlopiù logistici, con l’incontro previsto per inizio ottobre saltato per questioni di protocolli sanitari. La trattativa è dunque ancora lontana dal chiudersi, ricordando che la Joya ha un contratto in scadenza nel 2022 e la ferma volontà di continuare la propria carriera a Torino. Una volontà che pare esserci anche da parte del club, anche se tra domanda e offerta ancora ballano diversi milioni.