Iran: arrestato calciatore per insulti alla Nazionale e propaganda contro la Repubblica

Breaking News Ultim'ora - Breaking News - GoodManPL (pixabay.com)

Arrestato il calciatore Voria Ghafouri in Iran con l’accusa di “insulto e indebolimento della squadra Nazionale di calcio iraniana e propaganda contro la Repubblica islamica”. Come riporta Iran International, Ghafouri è stato esplicito in questo periodo nel sostenere i manifestanti in protesta dopo la morte di Amini.