Inter, risonanza Icardi: “Nessuna variazione significativa”

Mauro Icardi Mauro Icardi - Foto Antonio Fraioli

Nessuna variazione significativa rispetto agli esami eseguiti prima dell’inizio della stagione sportiva in corso“. Questo è l’esito della risonanza magnetica di Mauro Icardi per il problema rilevato al ginocchio destro. L’ormai ex capitano nerazzurro, dopo l’esclusione dalla gara di Europa League contro il Rapid Vienna, ha saltato la gara interna contro la Sampdoria a causa di un problema al ginocchio. Quest’oggi, presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano, il centravanti dell’Inter si è sottoposto a risonanza magnetica. Ecco la nota ufficiale del club: “Mauro Icardi si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano a causa di sintomatologia dolorosa anteriore al ginocchio destro. Gli accertamenti non hanno evidenziato variazioni significative rispetto agli esami eseguiti prima dell’inizio della stagione sportiva in corso“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.