Inter, ag. Hakimi: “Via dal Real a causa di Zidane. Conte? Sempre in contatto con lui”

Zinedine Zidane - Foto Hadi Abyar CC BY 4.0

Alejandro Camano, agente del neo-nerazzurro, spiega perché Achraf Hakimi abbia lasciato il Real Madrid per l’Inter. Zidane è la ragione del trasferimento di Hakimi all’Inter. Deve spiegare come si è mosso e perché non lo ha mai chiamato. Un ritorno al Real Madrid? In questo momento credo non sia opportuno, data la presenza di un giocatore importante come Dani Carvajal. Ma sono sicuro che il futuro di Hakimi sarà luminoso, dopo aver fatto questo passo in avanti”, ha spiegato ai microfoni del quotidiano marocchino Al Mountakhab:

E’ stato decisivo il ruolo di Antonio Conte. Lo racconta la trattativa e il procuratore stesso: “L’allenatore è sempre stato in contatto con Hakimi, gli parlava del progetto del club, quindi abbiamo deciso di trasferirci all’Inter. Credo che quando un allenatore di alto valore come Conte ti contatta e insiste molto per volerti con lui, questo è la prova che vuole che tu sia una parte importante della sua squadra”.