Inter, accordo col Real per Hakimi: ecco la verità sul mancato pagamento

Achraf Hakimi Achraf Hakimi - Foto Antonio Fraioli

Quest’oggi Repubblica ha fatto chiarezza in seguito ai tanti rumors inerenti Achraf Hakimi, più specificamente al mancato pagamento del trasferimento al Real Madrid da parte dell’Inter. Il club nerazzurro in realtà ha differito il pagamento dell’esterno marocchino grazie a un accordo firmato nelle scorse settimane con i Blancos: la prima rata da 10 milioni (su 40) sarà versata il prossimo 30 marzo. Ricordiamo che il pagamento  del giocatore era previsto per lo scorso dicembre.