Ibrahimovic, sciolto ogni dubbio per il Festival. Amadeus: “Mercoledì non sarà a Sanremo”

Zlatan Ibrahimovic - Foto Doha Stadium Plus Qatar - CC-BY-2.0

Svelata la tabella di marcia di Zlatan Ibrahimovic per ciò che concerne il Festival di Sanremo. Lo svedese sarà presente alla rassegna da martedì a sabato, fatta eccezione per mercoledì, giorno in cui i rossoneri sfideranno l’Udinese. Secondo quanto trapelato, questo sarebbe il suo programma per settimana prossima: allenamento lunedì a Milanello, presenza a Sanremo nella giornata e serata di martedì, partita coi friulani mercoledì (tutto il giorno a disposizione di Pioli), seduta a Milanello giovedì e poi due notti di pernottamento in riviera fino alla serata finale del Festival.

Ibra non sarà quindi mai presente a Milanello, fatta eccezione per un giorno: scongiurato dunque un continuo avanti-indietro tra Milano e Sanremo. Ibra, da buon professionista, dovrà allenarsi da solo: questo fino a domenica 7 marzo, quando tornerà pienamente a disposizione di Pioli in vista della sfida contro il Verona. A confermare il tutto ci ha pensato Amadeus: “La defezione di Naomi Campbell purtroppo è dovuta alle nuove restrizione anti pandemia imposte dal presidente Usa Biden a causa del virus. Non ho chiamato Ibrahimovic il giorno dopo il derby, dopo la vittoria dell’Inter, ho aspettato un giorno… È molto simpatico, è un professionista, mi ha detto di essere emozionato e detto da uno come lui è una bella cosa. Lui ci sarà martedì, poi mercoledì avrà una partita e tornerà a Sanremo da giovedì fino a sabato, ha affermato ai microfoni di Rtl 102.5.