Europei Under 21, Gravina: “Serata complicata, accantoniamo questa sconfitta”

Gabriele Gravina Gabriele Gravina - Foto Sportface

“È stata una serata complicata e amara per il risultato ma abbiamo con una gara da disputare e dobbiamo concentrarci su quest’ultima partita. Questa sconfitta è da accantonare immediatamente per poi pensare al Belgio“. Queste le dichiarazioni del presidente della Figc Gabriele Gravina nel post partita di Italia-Polonia, seconda giornata del girone A dell’Europeo Under 21 2019. Prima sconfitta per gli azzurrini di Di Biagio che a Bologna sprecano la chance di conquistare matematicamente l’accesso in semifinale e la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: “Oggi avevamo la possibilità di centrare un obiettivo importante – ha sottolineato Gravina ai microfoni della Rai – Purtroppo ora non dipenderà solamente da noi ma dipenderà anche dagli altri. Dobbiamo avere ancora tanta speranza perché il calcio riserva sempre delle belle sorprese”.

Su un possibile calo di tensione dopo i numerosi complimenti a seguito della grande vittoria contro la Spagna: “Sono stato con i ragazzi e vi posso garantire che non c’era quell’euforia da far prevedere una sconfitta. Dobbiamo recuperare l’ottimismo in queste pochissime ore”. Infine sulla prossima gara contro il Belgio: “Non possiamo abbatterci in questo momento: il coraggio e la determinazione di questi ragazzi deve venire fuori nell’ultima gara. Io sono fiducioso e lo sono anche loro. Ci aspetta una partita difficile e dovremo cercare di chiudere nel miglior modo possibile questa prima fase del campionato europeo”.