Europei Under 17, fase finale: il regolamento, come funziona il torneo

Europei U17

Tutto pronto per la fase finale dell’Europeo Under 17. Dopo la qualificazione e il turno elite, ecco l’ultimo atto del torneo giovanile con l’Italia protagonista. Nella fase finale le 16 squadre vengono suddivise in quattro gironi, con le prime due di ogni raggruppamento che accedono alla fase a eliminazione diretta. Le quattro semifinaliste nonché le vincenti dei due spareggi tra le squadre sconfitte nei quarti di finale accedono al Mondiale. Ma c’è anche un trofeo da sollevare, si parte coi gironi.

Questi i criteri in caso di arrivo a pari punti nei rispettivi raggruppamenti: punti negli scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, maggior numero di gol negli scontri diretti, differenza reti generale, maggior numero di gol generali, ranking disciplina, coefficiente Uefa. In caso di pareggio al 90′, in qualsiasi turno della competizione, non si procederà con i tempi supplementari ma direttamente con i calci di rigore. Ciascun giocatore è squalificato dopo la seconda e la quarta ammonizione, ma i gialli si estinguono dopo i quarti di finale.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio