Siviglia-Roma, Fonseca dopo l’eliminazione: “Loro migliori di noi, sconfitta meritata”

Paulo Fonseca, Roma - Foto Antonio Fraioli

“Sono deluso, ma devo dire che abbiamo meritato di perdere perché il Siviglia in questo momento è migliore rispetto a noi. Ha giocato meglio di noi, dobbiamo accettare la superiorità del Siviglia. E’ facile trovare spiegazioni: il principale responsabile della sconfitta sono io, ma dobbiamo accettare che il Siviglia è più forte di noi”. Lo ha affermato l’allenatore della Roma Paulo Fonseca al termine della sconfitta rimediata contro il Siviglia a Duisburg che costa ai giallorossi l’eliminazione agli ottavi di Europa League: “Rifaerei le stesse scelte, la squadra aveva vinto tante partite con questo sistema di gioco, non c’era motivo di cambiare. Se avessi cambiato non sarebbe stata una scelta equilibrata – commenta il tecnico portoghese ai microfoni di Sky Sport – ma sottolineo ancora come il Siviglia sia stato più forte di noi: abbiamo perso contro una squadra che ha giocato molto meglio”.