Roma-CSKA Sofia 0-0, Fonseca: “Siamo stati lenti, ma siamo più forti della scorsa stagione”

Paulo Fonseca - Foto Antonio Fraioli

Non c’è stata intensità offensiva, abbiamo sbagliato spesso l’ultimo passaggio con una circolazione lenta. Ma è normale perché tanti calciatori non hanno ancora la giusta intensità. Peccato perché nelle ultime partite abbiamo segnato molti gol. Ma per me rispetto alla scorsa stagione la Roma è più forte”. Queste le dichiarazioni di Paulo Fonseca dopo il pareggio a reti inviolate della sua Roma contro il Cska Sofia nella seconda giornata di Europa League.

Occhi puntati su Smalling e Borja Mayoral. Il primo al ritorno in campo in maglia giallorossa, il secondo alla prima da titolare all’Olimpico: “Smalling non poteva giocare tutta la partita e ho deciso di sostituirlo, nei prossimi giorni valuterò se potrà giocare contro la Fiorentina. Borja Mayoral ha bisogno di tempo per adattarsi al nostro calcio. Sono fiducioso”. Poi sull’assenza di un direttore sportivo: “Sento la vicinanza della società. Ma è importante avere un direttore sportivo, il club sta lavorando per trovare la migliore soluzione”, ha concluso Fonseca ai microfoni di Sky Sport.