Milan, Gattuso: “Negli ultimi anni il Ludogorets ha più esperienza europea di noi”

di - 14 febbraio 2018

C’è grande rispetto per il Ludogorets, negli ultimi sei anni hanno più storia ed esperienza europea del Milan. Hanno giocatori di grandissima velocità, se gli concediamo campo, sono devastanti. In questo momento dobbiamo avere il rispetto della squadra, sono molto pericolosi. Il mio collega ha detto che spera che noi possiamo sottovalutarli: non lo faremo, possono metterci in difficoltà”. Così Gennaro Gattuso alla vigilia di Ludogorets-Milan, gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2017-18.

Alla conferenza stampa della vigilia il tecnico rossonero ha parlato di quello che teme di più della squadra avversaria: “Penso che il Ludo sia una squadra, non mi piace parlare dei singoli. Non gli devi lasciare campo. Anche loro ti lasciano campo e se li becchi scoperti, gli puoi far male. La differenza la fanno i tre-quattro giocatori offensivi. Penso che domani possa passare dal 4-2-3-1 al 4-3-3. Il reparto che temo di più è quello d’attacco“.

© riproduzione riservata