Milan, ecco chi è Colombo: l’attaccante che deve portare i rossoneri ai play-off

Stefano Pioli - Foto Antonio Fraioli

Il Milan dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic nel match da dentro o fuori per i rossoneri nel terzo turno dei preliminari di Europa League. A dover trascinare i rossoneri ai playoff sarà dunque il giovanissimo Lorenzo Colombo, stellina della Primavera del Diavolo e spesso però aggregato alla prima squadra. E’, di fatto, proprio lui il vice dello svedese di 38 anni in un clamoroso gap generazionale.

Classe 2002, Colombo ha già esordito in Milan-Bologna 5-1 della scorsa Serie A e ha anche disputato alcuni minuti nella semifinale Juventus-Milan di Coppa Italia. Ha già giocato nelle nazionali minori fino all’Under 19 e con i suoi 183 centimetri di altezza è una prima punta classica dotata di buona tecnica e ottima fisicità. Gli manca solo l’esperienza, potrà acquisirne tanta stasera a San Siro da titolare.