Europa League 2019/20, sorteggio Roma: data, orario, regolamento e tv del secondo turno preliminare

Paulo Fonseca, FOTO Олег Батрак VIA CC 3.0

La Roma, dopo il caos dell’addio di Francesco Totti, è ad un passo dall’inizio della sua stagione. Mercoledì 19 giugno alle 14:00 avrà luogo il sorteggio del secondo turno preliminare di Europa League e la formazione di Paulo Fonseca conoscerà quale sarà la sfida che decreterà la sua avversaria. C’è grande attesa per conoscere il cammino dei giallorossi e Sportface.it vi offrirà una diretta testuale con aggiornamenti in tempo reale. Non è prevista la copertura televisiva dell’evento ma la Uefa trasmetterà in streaming il sorteggio per scoprire il quadro del secondo turno.

L’urna del sorteggio sarà divisa tra percorso piazzate e percorso campioni. Proprio il percorso piazzate o principale è quel che interessa alla Roma, la squadra col punteggio ranking più alto (81.000) con uno scarto di quasi 50.000 punti rispetto alle avversarie, stabilmente in prima fascia. Verranno quindi definite le partite tra le squadre che poi si affronteranno il 25 luglio (il match di andata) e poi il 5 agosto (gara di ritorno). Ma quali sono le possibili avversarie della Roma? Per il momento nessun nome altisonante (anche se la minaccia Wolves è presente per i potenziali turni successivi). La mina vagante è rappresentata dai Rangers che sperano comunque nella prima fascia. Poi nomi nordici come Stjarnan (ricordi Inter?), Norkopping (Ricordi Roma nel 1982?) e Brann. Da non sottovalutare le insidie delle due bulgare: Levski e Cska Sofia, quest’ultima già affrontata dai giallorossi nella prima edizione dell’Europa League.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio