Az Alkmaar-Napoli 1-1, Zielinski: “Peccato per il pareggio, volevamo la vittoria”

Pietr Zielinski Pietr Zielinski - Foto Antonio Fraioli

“Abbiamo creato ma potevamo fare qualcosina in più, dovevamo concretizzare meglio. Peccato per il pareggio, volevamo la vittoria a tutti i costi ma non era facile. Oggi è mancata un po’ di cattiveria sotto porta, in tre o quattro situazioni dovevamo buttarla dentro: penso sia questo il nostro punto debole, si può e si deve migliorare”. Queste le parole di Piotr Zielinski dopo il pareggio del Napoli sul campo dell’AZ Alkmaar. Il centrocampista polacco, reduce dal Covid, sta recuperando condizione col passare delle settimane. “Con la Roma mi sentivo bene, anche se oggi non ho fatto molto – ammette ai microfoni di Sky Sport – Il mio ruolo? Darò il massimo in ogni posizione scelta dal mister ma io nasco come mezzala sinistra: è la posizione dove ho giocato di più e meglio”.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia