Ungheria, Sallai: “Orgogliosi di come abbiamo giocato”

“Sono molto orgoglioso della nostra prestazione, anche se c’è un po’ di delusione per non aver raggiunto il nostro obiettivo. Tuttavia siamo orgogliosi di come abbiamo giocato, non possiamo lamentarci. Siamo sulla strada giusta. Abbiamo reso la vita difficile a tre avversarie molto forti”. Queste le parole dell’attaccante dell’Ungheria Ronald Sallai ai microfoni di M4 Sport dopo il 2-2 contro la Germania. Sulla stessa lunghezza d’onda Peter Gulacsi, amareggiato per l’eliminazione: “È difficile trovare le parole al momento. Eravamo così vicini ad un traguardo speciale e questo risultato ci lascia l’amaro in bocca. Eravamo sotto pressione, ma abbiamo concesso poche opportunità alla Germania – spiega il portiere – Abbiamo reagito in maniera superba al gol dell’1-1 e fin dall’inizio ci siamo concentrati su noi stessi più che sugli avversari. Abbiamo giocato tre partite combattute, perciò siamo dispiaciuti per non aver passato il turno”.