Regolamento Euro 2020: chi passa agli ottavi e come funziona

Si avvicinano gli Europei di calcio ed è tempo di sviscerare tutti i segreti del regolamento del torneo, a volte astruso e intricato. A complicare le cose ci pensa la formula a 24 squadre di Euro 2020, che rende la rassegna continentale decisamente particolare dal punto di vista degli incastri: andiamo dunque a scoprire chi passa agli ottavi e come funziona quest’anno.

Con la disputa degli ottavi, introdotta a partire dal 2016, a qualificarsi per la fase a eliminazione diretta non sono più soltanto le prime due classificate di ciascun girone, ma anche le migliori terze, per la precisione quattro su sei gironi. Per decretare quali siano le migliori terze, verrà fatto un raffronto in termini di punti e stilata una vera e propria classifica. A parità di punti, si andrà a guardare la differenza reti, il maggior numero di gol segnati, il maggior numero di vittorie, il fattore fair play o, extrema ratio, la miglior posizione nelle qualificazioni alla manifestazione.

ECCO I CRITERI

a. maggior numero di punti ottenuti nelle partite giocate contro le squadre in questione
b. miglior differenza reti nelle partite giocate contro le squadre in questione
c. maggior numero di gol segnati nelle partite giocate contro le squadre in questione
d. se dopo aver applicato i criteri da a) a c) le squadre risultano ancora in parità, i criteri da a) a c) vengono riapplicati esclusivamente alle partite tra le rimanenti squadre per stabilire la loro classifica finale. Se questa procedura non porta a una decisione, si applicano i criteri da e) a i) nell’ordine indicato alle due o più squadre ancora in parità
e. miglior differenza reti in tutte le partite del girone
f. maggior numero di gol segnati in tutte le partite del girone
g. maggior numero di vittorie in tutte le partite del girone
h. minor numero di punti disciplinari, calcolati solo in base ai cartellini gialli e rossi ricevuti in tutte le partite del girone (cartellino rosso = 3 punti, cartellino giallo = 1 punto, espulsione per doppia ammonizione = 3 punti)
i. posizione nel ranking delle qualificazioni europee

Se due squadre che hanno lo stesso numero di punti e lo stesso numero di gol segnati e subiti si affrontano nell’ultima partita del girone e sono ancora in parità al termine della gara, la classifica finale viene stabilita ai calci di rigore, purché nessun’altra squadra del girone abbia lo stesso numero di punti al termine della fase a gironi.

EURO 2020, RISULTATI E CLASSIFICHE

EURO 2020, LE ROSE DI TUTTE LE 24 SQUADRE

EURO 2020, IL TABELLONE DEGLI OTTAVI

EURO 2020, IL CALENDARIO DELL’ITALIA

EURO 2020, PROGRAMMA E ORARI DELLE PARTITE

EURO 2020, DATE E ORARI DELLA PRIMA GIORNATA

EURO 2020, LE PARTITE IN CHIARO SULLA RAI

EURO 2020, TUTTI GLI STADI

EURO 2020, TUTTI GLI ARBITRI DEL TORNEO

EURO 2020, IL REGOLAMENTO A PARI PUNTI

EURO 2020, IL REGOLAMENTO PER LE MIGLIORI TERZE

EURO 2020, LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI TERZE

EURO 2020, PROBABILI FORMAZIONI PRIMA GIORNATA