Nazionale, Florenzi: “Sto meglio, ma serve cautela. Sentiamo affetto tifosi”

Alessandro Florenzi - Foto Nazionale Calcio CC BY 2.0

“Sto meglio, ma dobbiamo stare attenti e quindi stiamo procedendo con molta cautela”. Così Alessandro Florenzi ai microfoni di Sky parla del proprio percorso di recupero dall’infortunio rimediato contro la Turchia. Il terzino destro sarà costretto a saltare anche la sfida di questa sera contro la Svizzera: “Sono sicuro che i ragazzi faranno una grande partita e che renderemo orgogliosi tutti gli italiani. Sentiamo da tanto tempo il loro affetto, sin da quando abbiamo iniziato questo cammino e ne siamo felici. Dispiace non vedere lo stadio pieno, ma è comunque un passo avanti, ha concluso Florenzi.