Italia-Turchia, Spinazzola: “Una delle sensazioni più belle della mia carriera”

Leonardo Spinazzola, Roma - Foto Antonio Fraioli Leonardo Spinazzola, Roma - Foto Antonio Fraioli

Avevo i brividi già dal pullman, quando ho visto tifosi fuori dallo stadio: ritrovarli è stata una delle sensazioni più belle da quando gioco”. Queste le parole di Leonardo Spinazzola, titolare nel 3-0 dell’Italia contro la Turchia nell’esordio di Euro2020. “E’ stata una partita bella e importante contro una squadra fisica e ben organizzata. Facevano un blocco unico, stretti e con tanti giocatori dietro: il primo gol è stata la svolta, abbiamo trovato spazi ed è stato molto più facile – prosegue il terzino alla Rai – Il posto da titolare? Devo meritarmelo in ogni allenamento o partita, c’è una bella concorrenza. Siamo una grande squadra, dal portiere al magazziniere”, conclude Spinazzola.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio