Italia-Turchia, Bonucci: “Me la immaginavo così, ce la giochiamo con tutti”

Quando cominci questa avventura, un po’ d’emozione c’è e ti genera la voglia di giocare. La partita di apertura me la immaginavo così, e l’abbiamo realizzata”. Queste le parole di Leonardo Bonucci, ai microfoni di Sky Sport, dopo il successo dell’Italia sulla Turchia nel match di apertura degli Europei 2020. “Ma questa è la prima tappa di un lungo percorso – dice ancora Bonucci -, quindi piedi per terra e grande umiltà. Qui le partite sono ravvicinate e gli altri ci conosceranno sempre di più. Ma siamo consapevoli che con quello che abbiamo messo in campo stasera, ce la giochiamo con tutti“.

Poi ancora: “Ci siamo detti nello spogliatoio – risponde il difensore azzurro – che dovevamo avere testa leggera e cuore caldo, pieno di passione, cattiveria agonistica e voglia di fare al massimo ciò che sappiamo. Con tutta questa gente intorno è tutto un altro calcio – sottolinea Bonucci -, il cuore che abbiamo noi italiani, è sempre acceso. Ora prendiamo le cose positive, cancelliamo il resto e pensiamo alla prossima partita”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio