Italia-Turchia, Bocelli apre gli Europei: il suo ‘Nessun Dorma’ è da brividi (VIDEO)

L’ultima volta l’avevamo visto al Leicester City Stadium per la vittoria del titolo della Premier League della squadra di Ranieri. Andrea Bocelli torna a cantare in uno stadio davanti ai tifosi e lo fa nel giorno dell’apertura degli Europei 2020 di calcio. Il ‘Nessun Dorma’ del tenore italiano è da brividi, come al solito. “Sarà un piacere e un onore poter offrire la mia voce, domani, alla cerimonia di apertura di UEFA Euro 2020, sotto i riflettori dello Stadio Olimpico di Roma. Sarà anche un’occasione preziosa per lanciare un forte messaggio di speranza e positività. Quel ‘Vincerò’, sottolineato dal registro alto e idealmente cantato da tutte le 24 nazionali coinvolte, servirà anche da augurio per tutti nel mondo, superando difficoltà e affrontando sfide nei propri giochi: in insomma, sempre vincente”, ha detto sui social.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio