Euro 2020, statistiche quarti di finale: precedenti positivi per Mancini contro Martinez

Roberto Mancini - fotomenis.it

Quarti di finale degli Europei 2020, venerdì 2 luglio alle 21,00 presso la Football Arena Munich (Monaco di Baviera) si gioca la partita Belgio-Italia: sono 22 i precedenti tra le due nazionali con 14 vittorie azzurre, quattro successi per i diavoli rossi ed altrettanti pareggi. Nello specifico quinto incrocio tra Europei e Mondiali con l’Italia rimasta imbattuta (tre trionfi e un pareggio), i quattro precedenti sono stati disputati tutti nella fase a gironi nei Mondiali 1954 e agli Europei del 1980, 2000 e 2016. Romelu Lukaku rappresenta certamente il pericolo maggiore per la retroguardia azzurra, i due Commissari Tecnici Roberto Martìnez e Roberto Mancini si sono già sfidati in otto occasioni (sette in Premier League e una in FA Cup): il primo infatti ha allenato il Wigan dal 2009 al 2013 e il secondo come sappiamo il Manchester City dal 19 dicembre 2009 al 13 maggio 2013. Il bilancio è favorevole al “Mancio” con sette vittorie e una sconfitta datata 11 maggio 2013 quando i Latics conquistano la loro prima (e unica) Coppa d’Inghilterra ma retrocedono in Championship dopo otto anni. Martìnez si dimette e va all’Everton mentre Mancini viene esonerato per i risultati deludenti ottenuti in quella stagione ( firmerà un contratto con il Galatasaray). Belgio-Italia sarà diretta dallo sloveno Vincic, la partita si potrà seguire anche in chiaro su Rai 1.

Alle 18,00 presso il Saint Petersburg Stadium (San Pietroburgo) si disputa la gara Svizzera-Spagna. Primo scontro diretto agli Europei, nei tre precedenti giocati ai Mondiali 1966, 1994 e 2010 il bilancio registra rispettivamente due trionfi per la nazionale del Commissario Tecnico Luis Enrique e un successo per i rossocrociati. Arbitra l’inglese Oliver, sabato 3 luglio alle 18,00 presso il Baku Olympic Stadium si disputa il match Repubblica Ceca- Danimarca: terzo confronto agli Europei tra le due formazioni, i cechi hanno vinto 2-0 nella fase a gironi del 2000 e 3-0 nei quarti di finale del 2004. Dirige l’olandese Kuipers, alle 21,00 presso lo stadio Olimpico di Roma chiude i quarti di finale Ucraina-Inghilterra: gli inglesi hanno trionfato 1-0 nella fase a gironi degli Europei 2012 grazie al gol firmato da Wayne Rooney. Arbitra il tedesco Brych, oltre il match dell’Italia Rai 1 trasmetterà in chiaro anche le altre tre partite.