Euro 2020, primo ministro Belgio: “Siviglia è zona rossa, rispettare le regole”

Adnan Januzaj - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0 Adnan Januzaj - Foto Кирилл Венедиктов - CC-BY-SA-3.0

Alexander De Croo, primo ministro del Belgio, ha fatto sentire la sua voce in merito alla sfida di ottavi di finale tra la sua Nazionale e il Portogallo. Il match si disputerà a Siviglia, dove l’incidenza delle infezioni da Covid-19 è molto elevata (169 casi ogni 100.000 abitanti). La città spagnola, non a caso, si trova in zona rossa ed è ancora soggetta restrizioni. Il primo ministro, in vista dell’arrivo sul posto di 1.000 tifosi belgi, ha richiesto grande prudenza a chi assisterà dal vivo alla partita, ribadendo a tutti di rispettare le regole. Il proprio Paese, infatti, si trova in una buona situazione epidemiologica e c’è il rischio che possa verificarsi qualche focolaio tra chi si recherà allo stadio.