Belgio, De Bruyne salta l’esordio a Euro 2020 contro la Russia

Kevin De Bruyne - Foto Erik Drost CC BY 2.0

Brutte notizie per il Belgio: è ormai sicuro che per l’esordio contro la Russia, in programma sabato sera, non sarà a disposizione Kevin De Bruyne, il fuoriclasse del Manchester City e pedina inamovibile del centrocampo del ct Martinez, fermato da fratture multiple al volto dopo l’infortunio in finale di Champions. Mancherà anche Witsel, dunque linea mediana da reinventare. In avanti invece Lukaku e Mertens a far coppia.