Statistiche Juventus-Inter: finale Coppa Italia 2021/2022

Federico Chiesa, Juventus - Foto Antonio Fraioli

Stasera alle 21,00 presso lo stadio Olimpico di Roma si gioca la finale della 75° edizione di Coppa Italia Juventus-Inter: terza partita tra le due squadre a questo punto del torneo, entrambe le precedenti sono state vinte dai bianconeri (4-1 nel 1959 e 1-0 nel 1965, in quest’ultimo caso la gara fu disputata in questo stadio). Questo match è il confronto visto più volte nella competizione, prima di questa finale infatti la sfida si è già giocata 33 volte: il bilancio è di 15 successi per la formazione di Allegri, 10 trionfi nerazzurri e otto pareggi. Cinque degli ultimi 10 scontri diretti in Coppa Italia sono finiti in parità (completano due vittorie per la “Vecchia Signora” e tre successi per la beneamata), la Juventus inoltre è la squadra che è arrivata più volte alla finale del torneo (21 inclusa questa) e in generale si è aggiudicata in più occasioni la competizione (14). Includendo anche questa stagione, i bianconeri hanno raggiunto l’ultimo atto di Coppa Italia in sette delle ultime otto (escluso il 2018/2019) e in cinque di queste hanno conquistato il trofeo. In caso di successo l’Inter
metterebbe in bacheca l’ottava Coppa Italia, ricordiamo che il 12 gennaio scorso i nerazzurri hanno battuto la compagine di Allegri 2-1 a San Siro nella finale di Supercoppa italiana. Seconda finale della coppa nazionale che si gioca l’11 maggio, la prima infatti fu disputata nel 2006 a San Siro con la vittoria della beneamata per 3-1 contro la Roma. Arbitra Valeri, il match sarà trasmesso su Canale 5: come sappiamo prima del fischio d’inizio Arisa canterà l’Inno di Mameli.