Scontro Ibrahimovic-Lukaku, La Gazzetta dello Sport: “Si va verso patteggiamento”

Romelu Lukaku, Inter - Foto Antonio Fraioli

La scorsa settimana la Procura federale ha ascoltato Zlatan Ibrahimovic, ieri è toccato a Romelu Lukaku raccontare agli inquirenti del duro scontro con l’attaccante del Milan durante i quarti di finale del derby di Coppa Italia dello scorso 26 gennaio. Si attende nei prossimi giorni la sentenza, che comunque non dovrebbe costare al belga nessuna giornata di squalifica e allo svedese, espulso nel corso della gara, non più di un turno di stop. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta infatti che “la condotta di Ibrahimovic dovrebbe essere derubricata da discriminatoria a gravemente antisportiva: significherebbe due giornate di squalifica, riducibili poi a una. Con un patteggiamento si potrebbe arrivare a un’ammenda per entrambi“.