Pagelle Verona-Bari 1-4: voti, tabellino, ammonizioni e gol Coppa Italia 2022/2023

Gabriele Cioffi Gabriele Cioffi - Foto LiveMedia/Davide Casentini

Il tabellino e le nostre pagelle riguardanti Hellas Verona-Bari (1-4), sfida valevole per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia 2022/2023. La compagine scaligera, militante nel campionato di Serie A e tra le più piacevoli sorprese della stagione scorsa, è caduta nella trappola barese nell’arco dei 90′ regolamentari. Gol del vantaggio veneto esattamente al 16′, con Lasagna protagonista grazie a un tap-in autorevole a tu per tu con Caprile, dopo un precedente tentativo pericoloso del compagno Henry; reazione rabbiosa della compagine corsara e uno-due letale sul finire del tempo: a segno prima Folorunsho e poi Cheddira; difesa del Verona colpevolmente ‘leggera’ e distratta in entrambe le occasioni. Tris barese con ancora il marocchino autore di un gol, questa volta su calcio di rigore dopo un fallo di Hongla su Maita, a inizio seconda frazione: 1-3. Chiusura dei conti con Cheddira autore di una tripletta a 12′ dal termine, con Gunter disastroso e Montipò incolpevole per l’1-4. Di seguito le nostre valutazioni concernenti i protagonisti scesi in campo nell’arco dei 90′ regolamentari di Verona-Bari.

TABELLINO:

VERONA (3-5-2): Montipò 5.5, Dawidowicz 5, Gunter 3.5, Ceccherini 6 (dal 25′ Magnani 5.5, dal 46′ Amione 5.5), Faraoni 6, Tameze 5 (dal 71′ Barak), Hongla 4.5, Ilic 5, Lazovic 6, Henry 5.5 (dal 60′ Piccoli), Lasagna 6 (dal 71′ Djuric).

Allenatore: Cioffi 5.

BARI (4-3-1-2): Caprile 8, Pucino 6.5, Di Cesare 7 (dal 75′ Gigliotti), Terranova 7, Ricci 6.5, Folorunsho 7, Benedetti 6.5 (dal 75′ Maiello), Maita 6.5 (dall’87’ Bosisio s.v.), Botta 6.5, Cangiano 6.5 (dal 60′ Bellomo), Cheddira 9 (dall’87’ Mallamo s.v.).

Allenatore: Mignani 8

RETI: 16’ Lasagna, 30′ Folorunsho, 44′, 53′ e 78′ Cheddira.

ARBITRO: Niccolò Baroni della sezione di Firenze, 6.

NOTE: serata serena, terreno in buone condizioni.

Ammoniti: Di Cesare, Lazovic.

Espulsi: Faraoni.

Angoli: 4-2.

Recupero: 3′ pt, 0′ st.