Lazio-Parma, D’Aversa: “Grande prestazione, rammarico per risultato finale”

Vedat Muriqi e Jasmin Kurtic Vedat Muriqi e Jasmin Kurtic - Foto Antonio Fraioli

“A due minuti dalla fine è normale che il pensiero era quello di andare ai supplementari. Peccato perchè i ragazzi hanno fatto una grande prestazione e c’è il rammarico di non aver portato a casa un risultato positivo, ma non posso rimproverargli nulla. Quelli che mancavano avevano problemi fisici, non potevo fare diversamente visto che ho giocatori che anche oggi non si sono allenati”. Sono queste le parole di Roberto D’Aversa, tecnico del Parma ai microfoni di Rai Sport, dopo la sconfitta contro la Lazio che estromesse i ducali dalla Coppa Italia. “Nelle tre partite che abbiamo fatto stiamo a recriminare sul risultato. Bisogna commettere meno errori, in Serie A purtroppo se ne vai non porti a casa il risultato e in campionato dobbiamo accelerare questo processo. Kurtic centrale? Ci mancano difensori, ha fatto un’ottima gara così come Dierckx. Di aspetti positivi ce ne sono tanti”, ha proseguito il tecnico dei ducali. Infine una battuta su Mihaila, autore del gol che aveva rimesso in partita il Parma: “Per me non esistono giovani o esperti, ma solo giocatori forti. E’ arrivato che aveva un problema di pubalgia, non ha avuto continuità, deve migliorare sotto il profilo della struttura, ma ha potenzialità enormi”, ha concluso.