Coppa Italia 2018-19: il Novara batte 3-2 il Pisa e raggiunge gli ottavi

Stadio Silvio Piola, Novara - Foto Xyron87 CC BY 2.0

Finisce 3-2 la partita tra Novara e Pisa, quarto turno di Coppa Italia 2018-19: a segno Marconi, Peralta, Bove, Lisi e Manconi. Il successo del Piola vale per la squadra di Viali l’accesso agli ottavi di finale, in cui se la vedrà con la Lazio all’Olimpico di Roma.

PRIMO TEMPO – Parte bene il Pisa, che già al 9′ reclama un calcio di rigore per il dubbio contatto in area tra Bove e Marconi, ma per l’arbitro è quest’ultimo a commettere fallo. Gli ospiti spingono, dalla distanza Gucher costringe all’intervento in tuffo Benedettini al quarto d’ora, e un minuto più tardi arriva il gol del vantaggio: cross dalla sinistra di Lisi e magnifico destro al volo dal limite di Marconi, che sblocca il risultato. Non si scompone il Novara, il quale pareggia i conti al 22′: su un cross dalla destra non riesce a mettere fuori di testa Brignani, Peralta arriva e con il destro firma l’1-1. Il match è vivace, Sciaudone e Zammarini sfiorano la rete e al 43′ l’arbitro non concede inspiegabilmente rigore alla squadra di D’Angelo sul tocco di braccio in area di Visconti. Prima dell’intervallo clamoroso palo colpito da distanza siderale da Marconi, a pochi centimetri da un gol straordinario.

SECONDO TEMPO – Al contrario della prima frazione di gioco, nella ripresa parte fortissimo il Novara che dopo le occasioni per Sciaudone e Tartaglia si porta avanti. Su punizione il cross di Fonseca, la spizzata di Gori ed il tap-in facile facile con il sinistro di Bove che vale il sorpasso. Gli uomini di Viali sembrano prendere possesso dell’incontro limitando fortemente le sortite offensive degli avversari, eppure al 72′ in seguito ad un flipper in area il pallone finisce sul destro di Lisi che sigla il nuovo pareggio. A cinque dalla fine Chiosa accarezza l’incrocio dei pali con un velenoso sinistro dalla distanza, e quando i supplementari appaiono inevitabili il neoentrato Bianchi lancia Manconi (anch’egli entrato a gara in corso) che vince un contrasto e con il destro sentenzia il 3-2 al 91′.

 

Novara-Pisa 3-2 (16′ Marconi, 22′ Peralta, 53′ Bove, 72′ Lisi. 90’+1 Manconi)

Novara (4-3-2-1): Benedettini; Tartaglia, Chiosa, Bove, Visconti; Fonseca (84′ Schiavi), Sciaudone, Nardi; Cattaneo, Peralta (69′ Bianchi); Cacia (56′ Manconi). All.: Viali

Pisa (3-5-2): Gori; Buschiazzo (53′ Masi), Brignani, Meroni (86′ Liotti); Birindelli (65′ Masucci), Zammarini, Gucher, Marin, Lisi; Marconi, Di Quinzio. All.: D’Angelo

About the Author /

Studente romano di Scienze della comunicazione, sviluppa in campo e alla tastiera le sue passioni per tennis e calcio più o meno da quando è nato. Profondo estimatore di David Ferrer, del sushi e dei Coldplay, riassume le proprie intuizioni (si fa per dire) su Twitter e consuma le restanti energie svolgendo il ruolo di caporedattore di OkCalciomercato.it. “Ma qualcuno deve pur farlo…”