Bologna, De Leo: “Stiamo ritrovando la nostra identità. Mihajlovic segue tutti gli allenamenti”

Renato Dall'Ara Renato Dall'Ara - foto LigaDue CC BY 3.0

Emilio De Leo, collaboratore tecnico del Bologna, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Pisa-Bologna, gara valevole per il terzo turno di Coppa Italia 2019/2020. Nell’ambiente rossoblu si continua a pensare a Sinisa Mihajlovic, che in questo momento si sta sottoponendo a una cura per la leucemia che lo ha colpito. “Per quanto riguarda l’impostazione del lavoro siamo quotidianamente in contatto con mister Mihajlovic, segue tutti gli allenamenti in diretta e ci fornisce indicazioni in tempo reale – ha affermato De Leo -. E ci tengo a sottolineare che c’è stata grande disponibilità da parte della squadra: non era facile reagire alla notizia del mister, ma stiamo ritrovando la nostra identita’ e chiunque arrivera’ si inserirà in una mentalità ben definita”.

SULLA PARTITA DI DOMANI “Non dobbiamo sottovalutare la nostra avversaria, una squadra che viene da una grande cavalcata e sicuramente avrà entusiasmo. Noi siamo carichi, i ragazzi sono molto concentrati e pronti per la partita di domani”

In conferenza ha anche parlato il centrocampista Blerim Dzemaili: “Mihajlovic? Quando ci siamo trovati in questa situazione sapevamo di dover dare qualcosa in più. Lo staff sta facendo un lavoro eccellente e tutti insieme dobbiamo andare verso la stessa direzione: lo dobbiamo al mister. Nonostante non sia ancora al cento per cento andrò con la squadra. Non so ancora se mi siederò in panchina o meno ma l’importante è stare col gruppo. Farsi male durante la preparazione non è il massimo ma sto recuperando”