Conte attacca l’Uefa: “Meritavamo di giocarci la qualificazione sul campo”

Antonio Conte - Foto Antonio Fraioli

Antonio Conte non ci sta. Il suo Tottenham è pronto a fare ricorso dopo lo 0-3 a tavolino contro il Rennes, che ha determinato l’eliminazione degli Spurs dalla Uefa Conference League 2021/2022. Questo il duro attacco alla Uefa dell’allenatore italiano: “Sono molto deluso. È stato incredibile quello che ha fatto ed è incredibile la spiegazione di questa sconfitta. Ho letto che il Tottenham non ha potuto giocare la partita per i casi di Covid. Siamo comunque molto, molto fiduciosi per il prossimo passo. Meritavamo di giocarci la qualificazione in campo”.