Champions 2018/2019, Valverde avverte il Liverpool: “Il Barcellona ha imparato dal ko con la Roma”

Roma-Barcellona Roma-Barcellona 3-0, Champions League 2018 - Foto Antonio Fraioli

Semifinali di ritorno della Champions e dell’Europa League: martedì 7 maggio alle 21 il Liverpool ospita il Barcellona nel disperato tentativo di ribaltare il 3-0 subito al Camp Nou mercoledì primo maggio ma dovrà fare a meno di Salah e Firmino. I blaugrana invece non potranno schierare Ousmane Dembelè, uscito dopo sei minuti nel corso dell’ultimo match di campionato contro il Celta Vigo: gli esami hanno evidenziato uno stiramento al bicipite femorale. Messi e compagni hanno già subito una traumatica rimonta lo scorso anno nei quarti di finale dalla Roma: il 4 aprile 2018 al Camp Nou gli spagnoli vinsero 4-1, ma il 10 aprile all’Olimpico una grande prestazione dei giallorossi mise in ginocchio la squadra di Valverde che perse 3-0. Nella conferenza stampa di vigilia Klopp in merito a questa impresa ha dichiarato: “Quella era un’altra storia, non ci dobbiamo pensare”. Valverde invece ha risposto: “E’ una cosa che abbiamo ben chiara perché certe esperienze servono e l’anno scorso a Roma non stavamo bene. Ma il bello del calcio è che ti dà sempre un’altra opportunità. Sappiamo cosa ci stiamo giocando e siamo mentalmente pronti”.

Mercoledì 8 maggio alle 21 l’Ajax riceve il Tottenham: gli ospiti devono ribaltare l’1-0 casalingo subito il 30 aprile. Gli “Spurs” lo scorso anno furono eliminati agli ottavi di finale dalla Juventus e perciò daranno battaglia ai biancorossi, il match sarà trasmesso anche in chiaro su Rai 1. Le due squadre che passeranno il turno si sfideranno nella finalissima del primo giugno allo stadio Wanda Metropolitano di Madrid.

Giovedì 9 maggio alle 21 semifinali di Europa League con l’Arsenal che incrocia il Valencia in trasferta: i “Gunners” hanno vinto 3-1 all’Emirates stadium il 2 maggio ma devono fare attenzione perché lo scorso anno in semifinale furono eliminati dall’Atletico Madrid. Contemporaneamente il Chelsea attende l’Eintracht: si parte dall’1-1 maturato alla Commerzbank-Arena il 2 maggio, i due incontri saranno visibili anche in chiaro su TV8 all’interno del programma “Diretta Gol Europa League”. Le squadre che passeranno il turno si sfideranno il 29 maggio nella finalissima allo stadio Olimpico di Baku in Arzebaigian.