Psg-Basaksehir, Demba Ba contro Tuchel: “Ci ha dato la colpa per quanto accaduto, inaccettabile”

Parco dei Principi - Foto PAULMAXWELL CC-BY-SA-4.0

E’ passata una settimana dallo scandalo avvenuto al Parco dei Principi nello corso del match di Champions League tra Paris Saint-Germain e Istanbul Basaksehir, con il quarto uomo che ha rivolto un presunto insulto razzista a Demba Ba. Lo stesso attaccante del club turco, intervistato da ‘TRT World’, ha ricostruito la vicenda scagliandosi contro il tecnico dei francesi Thomas Tuchel: “È inaccettabile, Tuchel ha discusso con un paio di componenti della nostra squadra e ci ha dato la colpa per quello che è accaduto. È un problema suo, non mio. Non dirò cosa ha detto, ma, se un giorno lo incontrerò ancora, gliene parlerò. Tanto di cappello, invece, per i giocatori del Paris Saint-Germain: sarebbero potuti restare in campo, ma hanno deciso di uscire insieme a noi”.