MOVIOLA Lipsia-Atletico Madrid: Gulacsi sgambetta Saul, per l’arbitro non è rigore

Saul Niguez - Foto Catherine Kõrtsmik - CC-BY-SA-2.0

Fa discutere l’episodio da moviola del 14′ minuto di Lipsia-Atletico Madrid, quarto di finale della Final Eight della Champions League. Al termine di un check del Var della durata di circa tre minuti, con il pallone costantemente in gioco, anche gli operatori della sala hanno confermato a Marciniak la decisione presa dall’arbitro in merito a un contatto tra Gulacsi e Saul. In realtà l’errore è grave ed evidente perché il portiere del Lipsia, all’interno della propria area, facendo un passo verso il pallone sgambetta Saul che cade a terra e reclama il penalty. Calcio di rigore piuttosto evidente non concesso nemmeno col Var: grave errore.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.