Liverpool-Real Madrid, Owen non ha dubbi: “Reds troppo forti, possono vincere nettamente”

Michael Owen - Foto Gordon Flood CC BY 2.0

Il Liverpool è meglio del Real e può vincere. Prevedo un 3-1 o un 3-0, credo che possano vincere in maniera convincente. Sono una squadra eccezionale, troppo forte per il Real“. Lo ha detto Michael Owen, come riportato da AS, in vista della finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid. Il Pallone d’Oro 2001 ha giocato in entrambi i club, trasferendosi al Real dopo anni con i Reds, ma l’ex Golden Boy rimane legato ad Anfield. Owen però conosce bene anche le qualità dei blancos, da non sottovalutare: “Il Real è stato fenomenale per arrivare alla finale, sono certo che pensano già di averla vinta dopo aver eliminato il Chelsea e il City in maniera incredibile. Ma il Liverpool ha molta esperienza ed è molto forte, non vorrà gettarla troppo sul duello perché il Real è la squadra migliore quando si tratta di vincere partite tirate“.

Owen non nasconde che tiferà per i Reds: “Tutti sanno che ho passato metà della mia vita a Liverpool, a Madrid ho vissuto un’esperienza meravigliosa, è stato bellissimo giocare con la camiseta blanca, ma vado con il Liverpool“. D’altronde, secondo il Pallone d’Oro 2001, il Liverpool ha già scritto la storia: “Questa è una delle migliori squadre di sempre. Se vince la Champions saranno tre trofei stagionali e sono andati anche vicinissimi al quarto. Non credo che ci sia una squadra, almeno non in Inghilterra, che abbia mai fatto così bene in una stagione. Questo è il miglior Liverpool che io abbia mai visto“.