Juventus-Maccabi Haifa, Di Maria: “Ottimo lavoro di squadra, felice di aver aiutato i compagni a segnare”

Angel Di Maria Angel Di Maria, Juventus - Foto LiveMedia/Nderim Kaceli

Il calciatore della Juventus, Angel Di Maria, ha commentato la vittoria ottenuta dalla Juventus questa sera contro il Maccabi Haifa, nel proprio girone di Uefa Champions League. L’argentino ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “A livello personale non fa differenza. L’importante è a livello di gruppo, abbiamo fatto un ottimo lavoro e oggi ho aiutato la squadra a vincere. abbiamo fatto tre gol per la seconda volta di fila e credo sia importante che abbiamo lottato. Io cerco di fare il mio lavoro e che mi rende felice, fare gli assist. Dobbiamo giocare così e lavorare in questo senso per creare più gol e creare più opportunità”.

Poi ha aggiunto: “Lo sapevamo, è una squadra che ha fatto una grande partita contro il PSG e nel primo tempo contro il Benfica. Ha giocatori importanti e nel ritorno dovremo avere attenzione ai contropiedi”. Sulla scorsa espulsione rimediata in campionato poi conclude: “Mi spiace tantissimo, sono molto pentito per quello che è successo, è stata una mancanza verso il club, verso i miei compagni e verso me stesso, però sono umano. cercherò di fare i modo che non succeda più”.