Juventus-Barcellona, Koeman: “Gara di alto livello, mi auguro ci sia Ronaldo”

Ronald Koeman, coach Everton - Foto Ronnie MacDonald - CC-BY-SA-2.0

“Non è una partita decisiva, ma una partita tra due grandi squadre che vogliono arrivare lontano. Sarà molto importante tornare a Barcellona con un buon risultato. Per farlo servirà creare opportunità e rispettare i nostri avversari. Questa è una gara di alto livello“. Queste le parole di Ronald Koeman nella conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Barcellona, gara valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League 2020/2021“Per tutti è una partita importante, sarà bella da vedere sicuramente. Tutti vogliamo avere i migliori in campo, Ronaldo è un grande giocatore ma non so quale sia la situazione – ha detto il tecnico olandese sulla possibile presenza del portoghese -. Mi auguro ci sia per tutto quello che è il suo status”.

“La Juve è una grande squadra – ha aggiunto Koeman -. In difesa sono forti nonostante le assenze, sanno dominare le partite. Dybala è un grande giocatore che sa far male alle squadre avversarie e anche in mezzo al campo sono forti”.

SU PIRLO – “Sicuramente è più facile commentare Pirlo come giocatore che è stato fantastico, come allenatore è ancora troppo poco tempo. Ha una buona opportunità e se l’hanno scelto ci sarà un motivo, è simile al mio di lavoro perché siamo entrambi nuovi in una big. Abbiamo dei problemi ma servirà tempo per lavorare. Sono sicuro che farà successo alla Juve”.