Inter-Psv, superata quota sessantamila spettatori per il match decisivo di Champions League

Samir Handanovic Samir Handanovic - Foto Antonio Fraioli

E’ stata superata quota sessantamila spettatori per il match decisivo di Champions League tra Inter e Psv. A comunicarlo è la stessa società nerazzurra in una nota nella quale consiglia anche ai tifosi che assisteranno direttamente da San Siro all’evento di presentarsi agli ingressi del Meazza con almeno due ore di anticipo rispetto al calcio d’inizio fissato alle ore 21. Alla squadra di Spalletti, però, potrebbe non bastare la vittoria qualora il Tottenham dovesse battere il Barcellona: in tal caso i tifosi tornerebbero a casa delusi anche in caso di vittoria contro gli olandesi.

Verrà inoltre preparata una coreografia speciale: il club nerazzurro ha suggerito ai tifosi di accendere le torce dei propri smartphone per ”ricreare l’effetto di una volta stellata che brillerà nel cielo di Milano e dare la carica ai giocatori”.